Vendita, noleggio, assistenza tecnica e ricambi macchine e sistemi per la pulizia, industriale e civile, per la sanificazione e per il controllo del clima

INDUSTRIA ALIMENTARE

INDUSTRIA ALIMENTARE

Dalla lavorazione delle carni a quelle del pesce, dai pastifici alle pasticcerie, dai caseifici alle panetterie, dalla produzione/preparazione delle materie prime alla produzione/confezionamento dei cibi pronti, dalla lavorazione della frutta e della verdura e tutta quella immensa vastità di altre lavorazioni settoriali, c’è l'esigenza assoluta e irrinunciabile della pulizia e dell’igiene sulle materie prime, sul lavorato, sulle attrezzature e sugli ambienti impegnati.

Il sistema di controllo dei rischi in ambito alimentare più comunemente conosciuto come HACCP, stabilisce gli standard che devono essere obbligatoriamente rispettati da tutti coloro che manipolano alimenti a qualunque livello, sia nelle attività più grandi, strutturate e complesse sia in quelle più piccole e semplici.

ASPIRAPOLVERE/ASPIRALIQUIDI

Per aspirare polveri e detriti da varie superfici verticali e orizzontali nei vari locali o da vari oggetti e contenitori.

Per aspirare e raccogliere liquidi vari (non carburanti o altri infiammabili) da pavimenti e da altre varie superfici o contenitori.

 

GENERATORI DI ARIA CALDA

Per produrre flussi di aria calda, sia nelle aree interne che in quelle esterne,  per:

  • riscaldare rapidamente, e anche in emergenza, intere aree sia interne che esterne, interi locali o porzioni degli stessi o solamente degli oggetti o attrezzature posizionati in zone ben precisi;
  • asciugare;
  • essiccare;
  • proteggere dal gelo.

 

GENERATORI DI OZONO

Per disinfettare e abbattere funghi, spore, batteri, virus, parassiti e odori.

Per inibire, in conformità alle norme HACCP, la proliferazione batterica per una migliore sicurezza alimentare e ambientale.

Per disinfettare il microclima e le varie superfici senza utilizzo di prodotti chimici.

Per deodorizzare l’aria ambientale e gli interi ambienti di lavoro rendendoli confortevoli, sani e sicuri (anche in base alle disposizioni in vigore in materia di sicurezza sul lavoro -D.Lgs. 81/2008- e di igiene -155/97-H.A.C.C.P.) nelle ore in cui tutto il personale è assente per:

  • abbattere gli odori residui generati dalla preparazione degli alimenti;
  • effettuare interi cicli, accurati e completi, di sanificazione, disinfezione, disinfestazione e deodorazione ambientale tutti i locali ove si preparano, si confezionano e/o si distribuiscano cibi;
  • effettuare la disinfezione delle condotte di condizionamento e di ricircolo aria.

Questi impieghi, in conformità al protocollo 2482 del 31/07/96 del Ministero della Salute, sono molto indicati anche nelle attività di lavorazione della carne, in quelle casearie e nella preparazione e confezionamento di cibi pronti.

Conservando e tutelando i prodotti (carni, pesce, frutta, verdura ecc.) con l’impiego combinato della refrigerazione, dell’ozono e del giusto grado di umidità è possibile:

  • eliminare la carica batterica sul prodotto, nell’ambiente e sulle strutture delle celle frigorifere;
  • inibire o controllare la formazione delle muffe.

L'ozono, dosato nella giusta concentrazione, esercita una potente attività acaricida, apportando significativi miglioramenti igienico-sanitari e una riduzione dei costi aziendali.

Per la potabilizzazione dell’acqua dove viene utilizzata anche come ingrediente.

Per la produzione di acqua ozonizzata utilizzata:

  • come ingrediente;
  • per il lavaggio e la disinfezione conservativa delle materie prime e dei componenti (carni, verdure, frutta, ecc.);
  • per il lavaggio e la disinfezione di attrezzature, di pavimenti, di tavoli, di superfici varie e di quant’altro (dopo la loro pulizia e il loro sgrassaggio purché effettuati con prodotti di tipo biologico per originare un ciclo completamente bio e privo di contaminanti);
  • per la disinfezione di impianti ed ambienti;
  • per la stabulazione di molluschi;
  • per la preparazione prodotti della IV gamma (ortofrutticoli pronti per il consumo).

Per la produzione di ghiaccio ozonizzato per la disinfezione conservativa del “pescato” ma anche per:

  • diminuire la carica batterica iniziale;
  • ridurre/eliminare i microrganismi e, anche in questo caso, prolungare sensibilmente i tempi di conservazione del prodotto;
  • abbattere gli odori;
  • ridurre/eliminare lo scarto di prodotti avariati o non più conformi alle norme igieniche.

Per la disinfezione e la deodorazione di autocisterne per il trasporto del latte e dei suoi derivati.

 

GENERATORI DI VAPORE

Per pulire, sanitizzare e garantire una igiene costante in tutte i vari amienti reparti di produzione.

Per la pulizia dei quadri comando e dai pannelli elettrici.

Per la pulizia delle bilance, dei dosatori e di tutti i macchinari per la lavorazione.

Per la pulizia e la sanificazione dei banchi refrigeratori.

Per la pulizia e la manutenzione dei condotti di aerazione.

Per la pulizia e la sanificazione dei filtri e delle grate.

 

IMPIANTI E ATTREZZATURE PER LA NEBULIZZAZIONE, PER IL RINFRESCAMENTO, PER LA DEUMIDIFICAZIONE E PER L'UMIDIFICAZIONE

La micronebulizzazioni dell’acqua è utilissima e indispensabile nei seguenti settori/ambienti:

  • nei reparti di frutta e verdura dei supermercati;
  • nei magazzini ortofrutticoli;
  • nelle celle di maturazione e di stagionatura;
  • nelle celle frigorifere;
  • a bordo delle macchine per la raccolta di frutta e verdura;
  • nei reparti di prodotti ittici dei supermercati;
  • nei magazzini di prodotti ittici;
  • a bordo dei pescherecci.

Allo scopo di ripristinare i livelli ideali di umidità per:

  • bloccare il processo di disidratazione;
  • ridurre la perdita di peso dei prodotti;
  • mantenere la freschezza dei prodotti;
  • abbassare naturalmente la temperatura;
  • favorire il processo di maturazione di alcune specie di frutta;
  • controllare la diffusione di odori sgradevoli.

 

IDROPULITRICI AD ACQUA CALDA E FREDDA  E SPECIFICI ACCESSORI

Per lavare ad alta pressione :

  • automezzi vari;
  • ambienti e suppellettili dei servizi igienici;
  • attrezzature varie;
  • tende esterne e altre opere di arredo e/o di rifinitura;
  • pareti e pavimentazioni piastrellate esterne o interne, altre superfici lavabili sia orizzontali che verticali, purché munite di adeguato scarico per le acque reflue.

Per rimuovere e scrostare lo sporco e i residui di prodotti o di lavorazione, anche quelli più induriti (ad esempio nei caseifici o nei reparti di confezionamento o di inscatolamento) da vari ambienti e da varie superfici.

Per disotturare tubazioni.

Per svuotare cisterne e altri recipienti di grandi dimensioni.

Per produrre e distribuire vari tipi di schiuma detergente e/o disinfettante e/o sanificante.

 

LAVASCIUGA PAVIMENTI

Per lavare (e/o trattare con prodotti sanificanti e disinfettanti) e asciugare le pavimentazioni dei vari locali di tutte le dimensioni.

 

PRODOTTI CHIMICI E DETERGENTI

Per pulire, sgrassare, sanificare e/o disinfettare:

  • pavimenti;
  • varie superfici, sia verticali che orizzontali, nei vari ambienti;
  • macchine e attrezzature professionali;
  • attrezzature e sanitari nelle toilettes.

 

SISTEMI/KITS AD ACQUA PURA O DESALINIZZATA

Pulire superfici esterne in vetro, sia orizzontali che verticali, anche non raggiungibili da terra, come ad esempio quelle di:

  • pannelli fotovoltaici;
  • finestre e finestroni;
  • facciate in vetro.

 

SPAZZATRICI E MOTOSPAZZATRICI

Per spazzare e aspirare pavimentazioni interne e esterne (piazzali, cortili, parcheggi, garages e magazzini).

 

VEICOLI ELETTRICI E DA TRAINO

Per il trasporto interno comodo, veloce ed ecologico (silenzioso ed esente da ogni tipo di emissioni inquinanti) di:

  • persone (addetti ai lavori, visitatori, ecc.);
  • materiali, attrezzature e prodotti inerenti la produzione aziendale;
  • attrezzature per la pulizia;
  • attrezzature e materiali necessari per le varie manutenzioni, ordinarie e straordinarie (meccaniche, idrauliche, elettriche, ecc.) nei vari reparti/locali professionali.